IMG_0052.jpg

DANIELE SABATINI

 

Nato a Roma ma cresciuto in Australia, Daniele Sabatini ha girato il mondo con il suo violino. Come solista e in formazioni da camera si è esibito in Italia, Slovenia, Austria, Svezia, Gran Bretagna, Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Oltre ai numerosi concerti col pianista Simone Rugani, suo partner di duo, Daniele ha avuto anche l’opportunità di esibirsi insieme ad artisti come Ilya Grubert, Konstantin Bogino, Michael Flaksman, Laura Pietrocini e Elena Denisova.

 

A novembre 2019 ha eseguito il Concerto per violino in La maggiore di W.A.Mozart con Romænsemble in occasione della prova finale del VII Concorso internazionale “PremioAnnarosa Taddei” per pianisti e violinisti solisti, vincendo il 3° premio. Si è esibito più volte come solista con l’orchestra d’archi dell’Accademia Internazionale Musicale di Roma ed è stato selezionato come violinista solista per la premiere di “Chants” di Paolo Fradiani presso la Società Aquilana dei Concerti.

 

Nel 2019 ha conseguito presso il conservatorio “Santa Cecilia” di Roma il diploma accademico di secondo livello in violino con lode e menzione d’onore. Si è perfezionato in masterclass con i Maestri Sergey Girshenko, Felix Ayo, Benjamin Schmid e Evgenia Epshtein; attualmente studia con il maestro Marco Fiorentini presso l’Accademia Internazionale Musicale di Roma.